Gita a Arco, Riva del Garda e Canale di Tenno

Gita a Arco, Riva del Garda e Canale di Tenno

L’Associazione Pro San Vito, come ormai da tradizione degli ultimi anni, nel periodo autunnale organizza una gita, aperta a tutti, per far visita ai luoghi più caratteristici d’Italia e dalle forti tradizioni enogastronomiche.

Quest’anno la meta della gita, che si svolgerà domenica 24 novembre, sarà Arco, Riva del Garda e Canale di Tenno.

Una gita che fonde l’inizio del periodo natalizio, grazie alla visita ai mercatini di Natale di Arco e Canale di Tenno, con l’enogastronomia dell’alto lago di Garda, grazie alla visita alla manifestazione “Gusto in gusto” a Riva del Garda.

Di seguito il programma dell’evento e i dettagli.

  • Ritrovo presso autostazione di San Vito al Tagliamento alle ore 06:15, sistemazione in pullman e partenza alle 06:30, via autostrada in direzione Mestre, Verona, Rovereto.
  • Sosta per la colazione in autogrill. Arrivo ad Arco, prima meta della gita, verso le ore 10:00. I partecipanti avranno tempo a disposizione per la visita libera del mercatino di Natale. Tra le vie del centro si potranno incontrare gli asinelli del Natale, i suoni, i colori e le luci tipiche del mercatino, la fattoria degli animali ed il trenino di Natale.
  • In tarda mattinata, trasferimento a Riva del Garda per il pranzo servito in ristorante.

Menù:
– Aperitivo “La Dolce Vita”
– Antipasto con carpaccio di carne salada, speck tirolese e vol-au-vent ai carciofi
– Risotto ai frutti di bosco
– Gnocchi rossi al burro fuso e cannella
– Arrosto in crosta di pane al forno con patate novelle e zucchine alla parmigiana
– Strudel di mele trentine con gelato
– Acqua, vino e caffè

  • Nel primo pomeriggio, tempo libero a disposizione per la visita alla manifestazione denominata di “Gusto in Gusto” che prevede la presenza di caratteristiche casette in legno che offrono al visitatore diverse varietà di prodotti enogastronomici del territorio.
  • A metà pomeriggio, circa, partenza per l’ultima tappa del viaggio a Canale di Tenno, un antico borgo medievale dove, tra le sue massicce case in pietra che s’inerpicano sul fianco della montagna, i volti, i vicoli ed i cortili, ospitano un mercatino di Natale unico nel suo genere. Nelle cantine si trovano le bancarelle colorate, colme di prodotti tipici locali ed oggetti confezionati con passione da artigiani ed hobbisti.
  • Verso le 18:00 sistemazione in pullman e partenza per il viaggio di rientro a San Vito al Tagliamento previsto per la serata.

La quota di partecipazione è di € 65,00.

Per i soci Pro San Vito è previsto uno sconto e la quota è di € 60,00.
Per i volontari che contribuiscono alla realizzazione degli eventi della Pro San Vito è previsto un ulteriore sconto e la quota è di € 55,00.
Per i bambini sotto i 12 anni, la quota è di € 45,00.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.